Presentazione del volume “Storie di eroi castelfranchesi della Grande Guerra”

dic 2.

Presentazione del volume “Storie di eroi castelfranchesi della Grande Guerra”

Presentazione del volume che ripercorre le vite, troppo brevi, di tre giovani compaesani morti durante la Prima Guerra Mondiale.

Data
2 dicembre 20172017-12-02T05:00:00
Ora
17.00 2017-12-02T05:00:00
Luogo
Biblioteca Comunale (Piazza XX Settembre)

Anche Castelfranco di Sotto ha i suoi piccoli e grandi eroi. È grazie al lavoro di ricostruzione storica compiuto da Gabriele Manfredini nel libro “Storie di eroi castelfranchesi della Grande Guerra” (edito da La Grafica Pisana, 2017), che Castelfranco può ripercorrere la vita di tre ragazzi che durante la Prima Guerra Mondiale vissero e morirono lottando per la loro patria.

Il 2 dicembre alle ore 17,00 nella Biblioteca Comunale (Piazza XX Settembre), il volume sarà presentato alla presenza dell’autore con l’introduzione dell’assessore alla Cultura del Comune di Castelfranco, Chiara Bonciolini e il saluto del sindaco Gabriele Toti.

I tre giovani protagonisti del libro sono Carlo Guerrazzi, figlio del principale possidente terriero di Castelfranco del tempo (a cui è intitolata la Scuola Primaria di via Magenta), morto appena diciottenne, Eugenio Arzelà, arrivato piccolissimo a Castelfranco quando il padre aveva ottenuto il posto di medico condotto nel paese, e Giovanni Riccioli, nato a Castelfranco, il cui padre esercitava la professione di Segretario Comunale.

Il libro segue ad un'altra pubblicazione scritta dalla stesso Manfredini, che fa parte della Collana DSL (Documenti di Storia Locale) della Biblioteca Comunale, "Non solo al fronte": uscito nel  2016 grazie alle ricerche e ai testi dello stesso Manfredini e di altri due storici locali, Giancarlo Nanni e Rosario Casillo che indagava il contributo di un piccolo paese come Castelfranco all'epopea della Grande Guerra.