"I nostri autori"

mar 9.

"I nostri autori" un venerdì al mese per conoscere gli autori del nostro territorio.

Un modo per dare spazio, creando un contenitore dedicato a loro, agli autori di Castelfranco e dei paesi vicini. 9 Marzo “Come il Filo dell’aquilone” di Rosario Casillo.

Data
9 marzo 20182018-03-09T06:00:00
Ora
18.00 2018-03-09T06:00:00
Luogo
Biblioteca Comunale

"I nostri autori" saranno scrittori di libri, che parlano e sono ambientati a Castelfranco e raccontano eventi e persone del passato, oppure fotografi, pittori o artisti in genere che hanno voglia di far conoscere la loro passione e i loro lavori.

Venerdì 9 marzo alle ore 18,00: Rosario Casillo, ex sindaco di Castelfranco e appassionato romanziere, presenta il suo nuovo libro: “Come il filo dell'aquilone”, con l’introduzione di Fabrizio Nelli.

Dopo l'esordio con il volume “Il ceppo brucia ancora” dove vengono raccontati gli anni della prima infanzia e adolescenza di un ragazzo, Luigi, in questo secondo romanzo l'autore narra il periodo della giovinezza e della maturità dello stesso protagonista: l'università, il militare, il lavoro, la famiglia, la vita culturale, politica e amministrativa. Attraverso le vicende di vita di Luigi si ripercorre il periodo che va dagli anni Settanta del secolo scorso agli inizi del nuovo millennio, un’esistenza  affrontata con impegno, intelligenza e un desiderio di conoscenza che non lo abbandonerà mai.

Stavolta il punto di vista è esterno al vecchio borgo che invece era il motore principale del primo romanzo. Tuttavia anche in questa seconda opera non ci può distaccare dal paese, così come rimangono fermi i valori che hanno segnato l'infanzia e l'adolescenza del protagonista. Il filo dell'aquilone, al quale si fa riferimento nel titolo, è quel filo che tiene insieme il romanzo: il legame che unisce il figlio alla madre o l'amicizia con il compagno più caro, il filo che consente di vivere le proprie esperienze in piena libertà. Quando quel filo, che a volte diventa sottile, si spezza e tutto sembra venir meno, sarà la forza di volontà che anima Luigi a riuscire a riannodarlo per dare un senso alla sua vita.

Informazioni:
Biblioteca Comunale p.zza XX Settembre, email:biblioteca@comune.castelfranco.pi.it; tel:0571.487260